martedì 2 giugno 2020

Prossima escursione: Foresta dell'Acquerino





Domenica  7 giugno 2020


Il suono che fa il Limentra
nella Foresta dell'Acquerino
Boschi e foreste, torrenti, sentieri e abbazie che narrano una storia antica












Suggestivo percorso nella Foresta demaniale dell’Acquerino dove il dominatore incontrastato è il faggio, che ricopre quasi tutti i versanti, ma anche gli impianti con abete bianco, pino nero e douglasia. Da Ponte a Rigoli raggiungiamo l'antico insediamento della Badia a Taona costeggiando il Limentrella (che guaderemo, nel caso, a piedi scalzi) e transitando nei pressi di un antico insediamento. Il cammino prosegue poi, nonostante la pendenza del versante, alternando tratti in falsopiano a tratti in leggera salita, fino al passo la Forca da dove con ampi tornanti scendiamo al Rifugio il Faggione, luogo di riposo e di ristoro. Proseguiamo quindi in ripida discesa all'antico insediamento del Monachino per poi "Sognare lungo il suono continuo e ossessivo che fa il Limentra" fino a rientrare a Ponte a Rigoli.


Ritrovo: ore 9,00 parcheggio in loc. Ponte a Rigoli (Sambuca P.se)
da Pistoia seguire S.P. 24 “Riola” per circa 20 km
Durata escursione: intera giornata – Trasferimento: mezzi propri
Lunghezza: 14 km – difficoltà: facile – Impegno: medio – Dislivello tot.: 400 mt
Occorrentepranzo al sacco, acqua, scarpe da trekking obbligatorie
abbigliamento idoneo, bastoncini, fotocamera
Quota di partecipazione: € 15,00 per persona


Info e prenotazioni:
Eleonora 392 0579570 - Samuele 338 4611098



.

Seguici su facebook

La nostra rubrica: CAMMINARE IN TOSCANA

Associazione Guide Ambientali della Toscana

Guide Ambientali della Regione Toscana

Guide Ambientali della Regione Toscana

Trekking&Outdoor

Il portale della natura

Il Meteo