Fumarole e Biancane: il racconto



Domenica 23 Settembre 2018


Viaggio al centro della terra 
con le Vie del Chianti


Oggi trekking tra fumi, vapori, calore, rocce bianche e rosse, lagoni boraciferi, fanghi, acque calde. Nel Parco delle Fumarole e delle Biancane, sulle Colline Metallifere, da Sasso Pisano a Monterotondo Marittimo, due incantevoli borghi medievali, per vedere uno dei luoghi più remoti e affascinanti della Toscana. Qui si passeggia su rocce a 100 gradi , si respira vapore all'odore di zolfo e l'acqua bolle, tanto che siamo riusciti col nostro esperimento a cuocere delle uova! Abbiamo scoperto che qui le acque calde sono sacre fin dai tempi degli etruschi e ci hanno donato un finale bellissimo, divertente e rilassante a questa nostra giornata di inizio autunno. Una riflessione è d'obbligo: la geotermia è una fonte di energia pulita, rinnovabile, innocente e strabiliante. Alla prossima escursione!



Le foto della camminata



























Guide Ambientali della Regione Toscana

Guide Ambientali della Regione Toscana

Associazione Guide Ambientali della Toscana

Seguici su facebook

Clicca qui

Trekking&Outdoor

Il portale della natura

Il Meteo